I prof dello studente critico: «Non ci interessava punirlo»

Favicon la Gazzetta di Modena

Sul caso del 6 in condotta dato allo studente del Da Vinci che ha criticato su Facebook l’alternanza scuola-lavoro il Da Vinci interviene il Consiglio d’istituto della quarta A elettronica con una nota firmata dai docenti. Il consiglio specifica, come aveva già fatto il preside sulla Gazzetta, che il voto non è stato assegnato in sede di scrutinio ma nel consiglio di marzo dove vengono tirate...

Leggi la notizia integrale su: la Gazzetta di Modena


Il post dal titolo: «I prof dello studente critico: «Non ci interessava punirlo»» è apparso sul quotidiano online la Gazzetta di Modena dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Modena.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie