Pochi e stremati Covid, gli ‘eroi’ a Reggio Emilia Merlino (Fp-Cgil): certi giorni anche 30 operatori in malattia

Favicon Ferrara Italia

Reggio Emilia – Gli “eroi” del Covid di Reggio Emilia? Sempre più stanchi, in pochi a fronteggiare la nuova marea dei contagi (il 5 gennaio scorso il direttore dell’Ausl Cristina Marchesi rendicontava circa 150 operatori assenti, tra sospesi e positivi) ed esposti all’infezione. A segnalarlo Gaetano Merlino, sindacalista responsabile del comparto sanità per la Funzione...

Leggi la notizia integrale su: Ferrara Italia


Il post dal titolo: «Pochi e stremati Covid, gli ‘eroi’ a Reggio Emilia Merlino (Fp-Cgil): certi giorni anche 30 operatori in malattia» è apparso sul quotidiano online Ferrara Italia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Ferrara.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie