Inferno in Siberia, fiamme e speculazioni. Lillin: “Finalmente il governo ha dichiarato lo stato di calamità”

Favicon Ferrara Italia

Non c’è requie per la Siberia che continua a bruciare e non esistono allo stato attuale margini di previsione sicuri sui quali ipotizzare interventi definitivi volti allo spegnimento degli incendi che divampano nella tundra, il 90% dei quali si trova nelle ‘zone di controllo,’ quelle aree in cui la legge non prevede interventi di spegnimento...

Leggi la notizia integrale su: Ferrara Italia


Il post dal titolo: «Inferno in Siberia, fiamme e speculazioni. Lillin: “Finalmente il governo ha dichiarato lo stato di calamità”» è apparso sul quotidiano online Ferrara Italia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Ferrara.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie