Dopo il furto del tablet sul treno architetta un tentativo di estorsione: all'appuntamento trova i Carabinieri

Favicon Cesena Today

Un episodio piuttosto curioso, iniziato sul treno regionale Rimini-Ravenna, lo scorso sabato. Una vicenda che si è conclusa con un arresto per furto aggravato ed estorsione. Un 20enne marocchino, incensurato e domiciliato a Cesenatico, si è impossessato di un tablet e di altri effetti personali che una 43enne aveva dimenticato a bordo del treno. Successivamente il giovane ha contattato la...

Leggi la notizia integrale su: Cesena Today


Il post dal titolo: «Dopo il furto del tablet sul treno architetta un tentativo di estorsione: all'appuntamento trova i Carabinieri» è apparso sul quotidiano online Cesena Today dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Cesena.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie