Modena, cerca di strangolare il convivente con il cavo del telefono

Favicon Bologna - la Repubblica

Il 60enne potrebbe essere accusato di tentato omicidio Rischia l'accusa di tentato omicidio un sessantenne modenese che, la notte scorsa, avrebbe cercato di strangolare con il cavo del telefono, colpendolo successivamente al capo con un posacenere, il suo convivente, un 30enne. E' successo in un'abitazione di Spilamberto, in provincia di Modena, dove a intervenire sono stati i carabinieri, che...

Leggi la notizia integrale su: Bologna - la Repubblica


Il post dal titolo: «Modena, cerca di strangolare il convivente con il cavo del telefono» è apparso sul quotidiano online Bologna - la Repubblica dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Bologna.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie