Mercati, riforme, sviluppo: le fake word del neoliberismo

Favicon Il Manifesto Bologna

di Paolo Baldeschi “I mercati ci chiedono le riforme per rilanciare lo sviluppo”. Quante volte abbiamo letto o sentito queste parole, ripetute ossessivamente nei giornali e nei programmi televisivi; si noti bene che non si chiedono “riforme”, ma “le riforme” per antonomasia, cioè quelle riforme che sono gradite all’establishment. Proviamo a tradurre queste parole magiche

Leggi la notizia integrale su: Il Manifesto Bologna


Il post dal titolo: «Mercati, riforme, sviluppo: le fake word del neoliberismo» è apparso sul quotidiano online Il Manifesto Bologna dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Bologna.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie