Le cattive acque dell’economia e la manovra “speriamo che me la cavo”

Favicon Il Manifesto Bologna

di Alfonso Gianni La nuova maggioranza e il seminuovo governo nati dopo l’autoaffondamento dell’ingordo Salvini avevano ed hanno il pregio di tenere lontana – almeno per il momento – la minaccia dei pieni poteri per il ministro della malavita, ma anche pesanti limiti che impediscono di esultare alla svolta, come si evidenzia nella discussione sulla...

Leggi la notizia integrale su: Il Manifesto Bologna


Il post dal titolo: «Le cattive acque dell’economia e la manovra “speriamo che me la cavo”» è apparso sul quotidiano online Il Manifesto Bologna dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Bologna.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie