Coronavirus, Cgil Emilia Romagna: "Fondi ai centri antiviolenza"

Favicon Bologna - la Repubblica

Si fa sempre più drammatica la situazione per le donne che subiscono maltrattamenti dal compagno costrette in casa. Il sindacato ricorda che rimane attivo il numero 1522 del Telefono rosa

Leggi la notizia integrale su: Bologna - la Repubblica


Il post dal titolo: «Coronavirus, Cgil Emilia Romagna: "Fondi ai centri antiviolenza"» è apparso sul quotidiano online Bologna - la Repubblica dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Bologna.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie