Caso “Rousseau”, impiccalo più in alto

Favicon Il Manifesto Bologna

di Vincenzo Vita Lo scorso 4 aprile il Garante per la protezione dei dati personali, l’autorità presieduta da Antonello Soro, ha comminato una sanzione di 50.000 euro all’Associazione Rousseau (il cui legale rappresentante è Davide Casaleggio), quale responsabile del trattamento svolto sulla omonima piattaforma. Quest’ultima, come è noto, costituisce il tessuto nervoso del Mov5Stelle. Anzi,...

Leggi la notizia integrale su: Il Manifesto Bologna


Il post dal titolo: «Caso “Rousseau”, impiccalo più in alto» è apparso sul quotidiano online Il Manifesto Bologna dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Bologna.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie