Cappuccetto Di Maio, lupo Salvini e nonna Berlusca. Una favola di governo

Favicon Il Manifesto Bologna

di Pierfranco Pellizzetti Il vispo Cappuccetto giallo Di Maio salterellava ilare e beato tra le erbette nel folto del boschetto dietro Palazzo Chigi, con un contratto scritto in tedesco sottobraccio e canticchiando una filastrocca dal titolo “la storia siamo noi”. Nella sua fanciullesca ingenuità, si era convinto di trovarsi a un passo dal ricevere il

Leggi la notizia integrale su: Il Manifesto Bologna


Il post dal titolo: «Cappuccetto Di Maio, lupo Salvini e nonna Berlusca. Una favola di governo» è apparso sul quotidiano online Il Manifesto Bologna dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Bologna.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie