A Bologna la protesta di baristi e ristoratori contro la chiusura alle 18

Favicon Bologna - la Repubblica

Tovaglie, piatti e calici stesi sul Crescentone di piazza Maggiore. La rabbia dei tassisti Il pavimento del Crescentone apparecchiato, con tovaglie, piatti, calici, posate, e la richiesta di dimissioni del governo. E' la protesta di baristi e ristoratori contro le misure introdotte dal dpcm del 25 ottobre che obbliga alla chiusura alle 18. Anche a Bologna, in piazza Maggiore, i titolari dei...

Leggi la notizia integrale su: Bologna - la Repubblica


Il post dal titolo: «A Bologna la protesta di baristi e ristoratori contro la chiusura alle 18» è apparso sul quotidiano online Bologna - la Repubblica dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Bologna.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie