Tre morti in meno di un mese, Napoli piange gli specialisti ambulatoriali

Favicon Salernonotizie.it

Morti per onorare il giuramento d’Ippocrate, per tenere gli ambulatori aperti e permettere ai pazienti di trovare assistenza anche nel pieno della pandemia. La specialistica ambulatoriale interna di Napoli piange la scomparsa di Luigi Pappalardo (diabetologo Torre del Greco) e Raffaele De Iasio (medico legale responsabile del carcere di Secondigliano). Entrambi poco più che sessantenni,...

Leggi la notizia integrale su: Salernonotizie.it


Il post dal titolo: «Tre morti in meno di un mese, Napoli piange gli specialisti ambulatoriali» è apparso sul quotidiano online Salernonotizie.it dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Salerno.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie