Salerno, in libertà due parcheggiatori abusivi arrestati a maggio

Favicon Zerottonove

Il Tribunale di Salerno ha rimesso in libertà due parcheggiatori coinvolti negli arresti dello scorso maggio. Tra questi c’è anche l’uomo accusato di aver ucciso la cagnolina Chicca Sono ritornati in libertà due parcheggiatori abusivi, arrestati nel corso del blitz dello scorso maggio: la decisione è stata presa dal Tribunale di Salerno. Come si apprende...

Leggi la notizia integrale su: Zerottonove


Il post dal titolo: «Salerno, in libertà due parcheggiatori abusivi arrestati a maggio» è apparso sul quotidiano online Zerottonove dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Salerno.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie