Carceri: a Salerno donati tablet per videochiamate detenuti

Favicon Cronache Salerno

Tablet donati al carcere Caputo di Salerno e destinati all’area colloqui della casa circondariale perche’ possa crearsi, attraverso le videochiamate, un ponte di comunicazione tra i detenuti e le loro famiglie durante la pandemia. Sono dieci in tutto i dispositivi elettronici che entrano nell’istituto salernitano con l’obiettivo di evitare che la sospensione delle relazioni a causa del...

Leggi la notizia integrale su: Cronache Salerno


Il post dal titolo: «Carceri: a Salerno donati tablet per videochiamate detenuti» è apparso sul quotidiano online Cronache Salerno dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Salerno.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie