E’ stato il figlio ad uccidere per errore il padre nella battuta di caccia nel Salernitano

Favicon Cronache della Campania

E’ stato il figlio ad uccidere per errore Martino Gaudioso, 53 anni, il capocaccia di Postiglione degli Alburni morto ieri a Sicignano degli Alburni, in località Gammariello, durante una battuta di caccia al cinghiale. L’uomo di 34 anni, residente a Postiglione, ha esploso accidentalmente dal proprio fucile, durante una battuta di caccia, un colpo che...

Leggi la notizia integrale su: Cronache della Campania


Il post dal titolo: «E’ stato il figlio ad uccidere per errore il padre nella battuta di caccia nel Salernitano» è apparso sul quotidiano online Cronache della Campania dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Salerno.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie