Coronavirus. Prima vittima ad Agropoli, si tratta di un ferroviere 53enne

Favicon Positano News

Agropoli registra la sua prima vittima del Coronavirus. Si tratta di Alfonso Migliorino, ferroviere di 53 anni. L’uomo era risultato positivo al Covid-19 ed era ricoverato da oltre una settimana presso l’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania. Si ipotizza che il 53enne abbia contratto il virus durante il lavoro che lo costringeva ad entrare in contatto con un numero elevato di persone. In...

Leggi la notizia integrale su: Positano News


Il post dal titolo: «Coronavirus. Prima vittima ad Agropoli, si tratta di un ferroviere 53enne» è apparso sul quotidiano online Positano News dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Salerno.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie