Tragedia sul lavoro. Operaio muore folgorato dopo aver urtato i fili elettrici: aveva 45 anni

Favicon Minformo

Tragedia sul lavoro a Velletri, dove un operaio è rimasto folgorato quando, mentre a bordo di una gru, ha inavvertitamente urtato con il braccio i fili dell’alta tensione. Si chiamava Pietro Antonelli, 45 enne originario di Terracina, in provincia di Latina. Tempestivo l’arrivo dei soccorsi, che non hanno potuto far altro che constatarne il decesso....

Leggi la notizia integrale su: Minformo


Il post dal titolo: «Tragedia sul lavoro. Operaio muore folgorato dopo aver urtato i fili elettrici: aveva 45 anni» è apparso sul quotidiano online Minformo dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Napoli.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie