Napoli: fratelli spacciatori di cocaina e hashish, le dosi nascoste nella cassetta antincendio

Favicon Il Mattino - Napoli

Ieri sera gli agenti del commissariato Secondigliano, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato all’ingresso di uno stabile in via Praga Magica due giovani che hanno consegnato qualcosa a una persona in cambio di una banconota. I due ragazzi, alla vista dei poliziotti, si sono disfatti di una busta e hanno tentato la fuga all’interno dell’edificio;...

Leggi la notizia integrale su: Il Mattino - Napoli


Il post dal titolo: « Napoli: fratelli spacciatori di cocaina e hashish, le dosi nascoste nella cassetta antincendio » è apparso sul quotidiano online Il Mattino - Napoli dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Napoli.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie