La moglie si nasconde per evitare le botte, lui minaccia di far esplodere tutto il palazzo

Favicon Napoli Fanpage

Un uomo di 48 anni è stato arrestato dalla polizia con l'accusa di maltrattamenti e atti persecutori nei confronti della moglie: è accusato di aver tormentato la donna e i figli per anni e, quando la famiglia è scappata, avrebbe minacciato familiari e vicini di casa di far esplodere il palazzo se non gli avessero detto dove si era nascosta.Continua a leggere

Leggi la notizia integrale su: Napoli Fanpage


Il post dal titolo: «La moglie si nasconde per evitare le botte, lui minaccia di far esplodere tutto il palazzo» è apparso sul quotidiano online Napoli Fanpage dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Napoli.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie