De Magistris ricorda Falcone: «Distrugge il simbolo della lotta alla mafia»

Favicon Il Mattino - Napoli

«Il 23 maggio la mafia uccide barbaramente, facendo saltare con il tritolo l’autostrada a Capaci, Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo ed I poliziotti Rocco Dicillo, Antonio Montinaro e Vito Schifani. Con l’uccisione di Falcone “cosa nostra” distrugge il simbolo più potente della lotta alla mafia. Per me un uomo che appariva indistruttibile. Una strage che doveva avere effetti...

Leggi la notizia integrale su: Il Mattino - Napoli


Il post dal titolo: « De Magistris ricorda Falcone: «Distrugge il simbolo della lotta alla mafia» » è apparso sul quotidiano online Il Mattino - Napoli dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Napoli.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie