Covid a Napoli, morto il medico legale del carcere di Secondigliano

Favicon Il Mattino - Napoli

La specialistica ambulatoriale interna di Napoli piange la scomparsa di Raffaele De Iasio (medico legale responsabile sanitario del carcere di Secondigliano), 61 anni. «In meno di un mese - ricorda con dolore Gabriele Peperoni, vicepresidente nazionale del Sumai - abbiamo perso tre colleghi. La dimostrazione, qualora ve ne fosse ancora bisogno, che ci troviamo al cospetto di un nemico che non...

Leggi la notizia integrale su: Il Mattino - Napoli


Il post dal titolo: « Covid a Napoli, morto il medico legale del carcere di Secondigliano » è apparso sul quotidiano online Il Mattino - Napoli dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Napoli.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie