Camorra e affari, confisca di beni per 300 milioni ad immobiliarista

Favicon il Gazzettino Vesuviano

In data odierna i finanzieri del Comando Provinciale di Bologna e del Comando Provinciale di Napoli, hanno sottoposto a confisca un ingente patrimonio del valore di circa 300.000.000 di euro, in esecuzione di un provvedimento dell’Autorità Giudiziaria napoletana, riconducibile a P.A., cl. 1956, “imprenditore” operante nel settore immobiliare, condannato nell’ambito della nota operazione...

Leggi la notizia integrale su: il Gazzettino Vesuviano


Il post dal titolo: «Camorra e affari, confisca di beni per 300 milioni ad immobiliarista» è apparso sul quotidiano online il Gazzettino Vesuviano dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Napoli.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie