Beni confiscati alla camorra a Torre Annunziata, si indaga sul Comune distratto

Favicon Il Mattino - Napoli

Gestione «opaca» dei beni confiscati a Torre Annunziata: con un blitz della Guardia di finanza negli uffici comunali oplontini sono stati acquisiti atti all'Ufficio Patrimonio. Verifiche anche sull'affidamento di Villa Cesarano ad una cooperativa. Potrebbero esserci state anomalie nella gestione dei tanti beni confiscati presenti sul territorio di Torre Annunziata. Una quarantina in totale,...

Leggi la notizia integrale su: Il Mattino - Napoli


Il post dal titolo: « Beni confiscati alla camorra a Torre Annunziata, si indaga sul Comune distratto » è apparso sul quotidiano online Il Mattino - Napoli dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Napoli.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie