FERMATO UN UOMO PER UN EDIFICIO ESPLOSO

Favicon La Gazzetta Campana

ALESSANDRIA, 9 NOV – C’è un fermo per la morte dei tre vigili del fuoco nell’esplosione di Quargnento. I carabinieri lo hanno eseguito nella notte nei confronti di un soggetto ritenuto responsabile di disastro doloso, omicidio e lesioni volontarie per l’esplosione che la notte tra il 4 e il 5 novembre ha distrutto un cascinale....

Leggi la notizia integrale su: La Gazzetta Campana


Il post dal titolo: «FERMATO UN UOMO PER UN EDIFICIO ESPLOSO» è apparso sul quotidiano online La Gazzetta Campana dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Campania.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie