Serie A senza Pezz8, pirati ai clienti: “Dateci 15 giorni”. Le contromosse illecite e la corsa all’abbonamento

Favicon Edizione Caserta

Caserta. Primo weekend di serie A al buio per circa 700mila italiani che avevano fatto ricorso al “pezzotto”. L’offensiva lanciata dalle Procure di Napoli e Roma ha avuto i suoi effetti e in Campania si è registrata nelle ultime ore una vera e propria corsa agli abbonamenti “legali”. Basti pensare che Dazn è stata l’app...

Leggi la notizia integrale su: Edizione Caserta


Il post dal titolo: «Serie A senza Pezz8, pirati ai clienti: “Dateci 15 giorni”. Le contromosse illecite e la corsa all’abbonamento» è apparso sul quotidiano online Edizione Caserta dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Caserta.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie