La Cassazione annulla la condanna all’avvocato dei Casalesi che minacciò anche Saviano e Capacchione

Favicon Cronache della Campania

La Corte di Cassazione ha annullato la sentenza con la quale nel dicembre 2012 la Corte d’appello di Napoli ha condannato a 11 anni di reclusione l’avvocato Michele Santonastaso per l’accusa di associazione di stampo camorristico con il clan dei Casalesi. Lo rendono noto i suoi legali l’avvocato Claudio D’Isa e Maurizio Giannone. La Cassazione ha anche disposto un nuovo giudizio dinnanzi a un’ altra sezione della stessa Corte di Appello. Santonastaso fu accusato di partecipazione ad associazione a delinquere di stampo mafioso, per aver fatto da tramite tra il capo di una delle quat...

Leggi la notizia integrale su: Cronache della Campania


Il post dal titolo: «La Cassazione annulla la condanna all’avvocato dei Casalesi che minacciò anche Saviano e Capacchione» è apparso sul quotidiano online Cronache della Campania dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Caserta.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie