Piedimonte Matese. Maresciallo sequestra lex moglie e il compagno di lei: poi li ricatta

Favicon Corriere Caserta

Lo apprendiamo da Il Mattino Siamo a Piedimonte Matese, nell’alto casertano. Ha dell’incredibile la vicenda che ha portato agli arresti domiciliari un maresciallo dei vigili urbani di 59 anni. L’uomo ha sequestrato l’ex moglie e il nuovo compagno di lei, un assessore beneventano. Dopo alcune violenze fisiche – calci, pugni e schiaffi – il maresciallo...

Leggi la notizia integrale su: Corriere Caserta


Il post dal titolo: «Piedimonte Matese. Maresciallo sequestra lex moglie e il compagno di lei: poi li ricatta» è apparso sul quotidiano online Corriere Caserta dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Caserta.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie