Reggio, una “Santabarbara” strappata alle ’ndrine

Favicon Gazzetta del Sud

A tradire la banda «nell’orbita della ’ndrine di Reggio» che taglieggiava ristoratori e commercianti è stato uno degli indagati che di fronte al blitz di Squadra Mobile e Carabinieri ha provato a rifugiarsi nel deposito incollato alla propria residenza, in via Caserta Crocevia nel quartiere Sangiova

Leggi la notizia integrale su: Gazzetta del Sud


Il post dal titolo: «Reggio, una “Santabarbara” strappata alle ’ndrine» è apparso sul quotidiano online Gazzetta del Sud dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Reggio Calabria.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie