'Ndrangheta a Reggio Calabria, la Cassazione annulla condanna per i fratelli Gianni e Pasquale Remo

Favicon Gazzetta del Sud

La Corte di Cassazione ha annullato con rinvio la condanna a sette anni di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa comminata nel settembre del 2020 a due imprenditori di Reggio Calabria,...

Leggi la notizia integrale su: Gazzetta del Sud


Il post dal titolo: «'Ndrangheta a Reggio Calabria, la Cassazione annulla condanna per i fratelli Gianni e Pasquale Remo» è apparso sul quotidiano online Gazzetta del Sud dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Reggio Calabria.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie