“Katapontismós chiunque scandalizzi i piccoli”, il sociologo Marziale incontra i lettori a Reggio

Favicon Gazzetta del Sud

Nel mondo greco il Katapontismós consisteva nell’annegamento rituale di persone o cose, impiegato per infliggere punizioni e in caso diordalie.È a questo che Gesù si riferiva quando disse: «Chi invece scandalizza anche uno solo di questi piccoli che credono in me, sarebbe meglio per lui che gli fosse appesa al collo una macina girata da asino, e fosse gettato negli abissi del mare.»? Attingendo...

Leggi la notizia integrale su: Gazzetta del Sud


Il post dal titolo: «“Katapontismós chiunque scandalizzi i piccoli”, il sociologo Marziale incontra i lettori a Reggio» è apparso sul quotidiano online Gazzetta del Sud dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Reggio Calabria.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie