Detenuto autorizzato a visitare il figlio in gravi condizioni

Favicon Gazzetta del Sud

Priorità al diritto-dovere di accudire il figlio minorenne, soprattutto se versa in gravi difficoltà di salute. In base a questo principio un detenuto, seppure condannato (in primo grado) per reati di mafia nell’ambito del processo “Eclissi” (l’inchiesta della Dda reggina che ha svelato le ingerenze

Leggi la notizia integrale su: Gazzetta del Sud


Il post dal titolo: «Detenuto autorizzato a visitare il figlio in gravi condizioni» è apparso sul quotidiano online Gazzetta del Sud dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Reggio Calabria.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie