"Compare Mico" accusa il padre di due omicidi

Favicon Gazzetta del Sud

“Compare Mico”. A 28 anni e con una condanna per omicidio ben impressa sul groppone, Domenico Agresta sembrava avviato ad una sicura “carriera” da “santista” di ’ndrangheta. La sua famiglia vantava solide tradizioni di omertà e “rispetto” mostrate prima a Platì e poi in Piemonte e Lombardia. I legam

Leggi la notizia integrale su: Gazzetta del Sud


Il post dal titolo: «"Compare Mico" accusa il padre di due omicidi» è apparso sul quotidiano online Gazzetta del Sud dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Reggio Calabria.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie