Lamezia, aggressione e offese razziste a 26enne senegalese: identificati gli autori

Favicon il Lametino

Lamezia Terme - Lo scorso martedì, intorno alle 7:30, un senegalese di 26 anni, mentre si trovava a bordo del pullman di linea in Lamezia Terme, è stato avvicinato da due individui che lo hanno aggredito fisicamente e verbalmente usando gravi offese personali e di contenuto razzista. I due, solo dopo essersi accorti che lo straniero era riuscito a chiedere soccorso telefonando al 113, hanno desistito e sono scesi dal pullman. Scosso per quanto accaduto, per le percosse e gli strattonamenti subiti, è stato necessario richiedere l’intervento di un’ambulanza del servizio 118 del locale...

Leggi la notizia integrale su: il Lametino


Il post dal titolo: «Lamezia, aggressione e offese razziste a 26enne senegalese: identificati gli autori» è apparso sul quotidiano online il Lametino dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Calabria.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie