Festa della Repubblica, il messaggio ai calabresi: «Non cedete alla criminalità»

Favicon Corriere della Calabria

Alle celebrazioni del 2 giugno nella città di Cosenza il prefetto Cinzia Guercio invita a «non avere paura di denunciare». Presente anche la governatrice Jole Santelli: «Contro la criminalità dobbiamo essere uniti». E parla anche della ripartenza in atto: «Pronti bandi per famiglie e giovani. Vogliamo che il tema rifiuti non sia più un'emergenza»

Leggi la notizia integrale su: Corriere della Calabria


Il post dal titolo: «Festa della Repubblica, il messaggio ai calabresi: «Non cedete alla criminalità»» è apparso sul quotidiano online Corriere della Calabria dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Calabria.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie