Tropea, Pietropaolo getta la spugna: "Le mie dimissioni sono irrevocabili"

Favicon Gazzetta del Sud

Il dado è tratto. L’assessore alla Pubblica istruzione Massimo Cono Pietropaolo getta la spugna. I “leoni della tastiera”, manovrati da una sapiente “regia occulta”, l’hanno piegato. Gli “odiatori seriali”, attraverso le minacce di morte “velate” e gli insulti su vari profili Facebook , hanno fiaccato la sua resistenza e quella della sua famiglia. Dal 2 novembre scorso, giorno in cui il sindaco...

Leggi la notizia integrale su: Gazzetta del Sud


Il post dal titolo: «Tropea, Pietropaolo getta la spugna: "Le mie dimissioni sono irrevocabili"» è apparso sul quotidiano online Gazzetta del Sud dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Catanzaro.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie