Catanzaro, le mani del clan Anello sulla città. Una maxi estorsione per la “106”

Favicon Gazzetta del Sud

Una holding di livello mondiale nel settore delle costruzioni costretta a versare 300mila euro per poter portare a termine un appalto pubblico ; una delle famiglie più importanti della città invece avrebbe...

Leggi la notizia integrale su: Gazzetta del Sud


Il post dal titolo: «Catanzaro, le mani del clan Anello sulla città. Una maxi estorsione per la “106”» è apparso sul quotidiano online Gazzetta del Sud dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Catanzaro.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie