Minacce e continue aggressioni alla moglie. Uomo, denunciato dalla figlia, finisce in carcere

Favicon CN24

Custodia cautelare in carcere per un uomo di 34 anni di Rende accusato di maltrattamenti in famiglia. L’ordinanza, che è stata eseguita dagli agenti della mobile di Cosenza, su richiesta della Procura della Repubblica di Cosenza, arriva dopo le indagini svolte dagli agenti a seguito della denuncia presentata a ottobre dalla figlia 13enne dell’uomo. La giovane ha riferito al personale della III Sezione “Reati contro la persona, in pregiudizio dei minori e reati sessuali” della Squadra Mobile che il padre, dopo essere stato arrestato per aver maltrattato la madre, aveva ripreso a picchi...

Leggi la notizia integrale su: CN24


Il post dal titolo: «Minacce e continue aggressioni alla moglie. Uomo, denunciato dalla figlia, finisce in carcere» è apparso sul quotidiano online CN24 dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Cosenza.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie