Lavoro, a rischio 66 lavoratori call center Almaviva di Rende

Favicon Cosenza Page

COSENZA – Sono sessantasei i lavoratori del call center Almaviva di Rende (Cosenza) che rischiano di restare senza occupazione dopo che il gruppo ha perso la commessa Ita, che subentra ad Alitalia, perché non è stata inserita la clausola di salvaguardia. Per protestare contro eventualità un gruppo di lavoratori ha dato vita ad un sit...

Leggi la notizia integrale su: Cosenza Page


Il post dal titolo: «Lavoro, a rischio 66 lavoratori call center Almaviva di Rende» è apparso sul quotidiano online Cosenza Page dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Cosenza.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie