Cabs: “altro lupo morto nel Parco della Sila, forse neanche l’epidemia ferma i bracconieri”

Favicon CN24

Dopo il lupo morto che alcuni giorni fa era stato trovato morto nel Parco del Pollino, un'altra carcassa è stata rinvenuta con un sospetto cappio metallico, nel territorio ma stavolta nel Parco Nazionale della Sila a San Giovanni in Fiore”. Il Cabs, l'associazione di volontari esperti in antibracconaggio – afferma che “anche in piena emergenza in Italia non vi è stata una sostanziale diminuzione dei casi di bracconaggio. Solo per restare nell'ambito dei Parchi Nazionali calabresi, dove cioè la vigilanza è ancora più specifica, si registra il caso di un uccellatore nel Parco Nazional...

Leggi la notizia integrale su: CN24


Il post dal titolo: «Cabs: “altro lupo morto nel Parco della Sila, forse neanche l’epidemia ferma i bracconieri”» è apparso sul quotidiano online CN24 dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Cosenza.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie