Crotone, violenze sulla compagna: divieto di avvicinamento per 30enne

Favicon Il Dispaccio

Gli agenti della polizia di Stato di Crotone hanno eseguito una misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dalla compagna nei confronti di un giovane crotonese di 30 anni. I reati contestati sono quelli di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali ai danni della compagna, per episodi che duravano ormai da agosto scorso. In particolare, l'indagato avrebbe in piu' occasioni aggredito la sua compagna con calci e pugni, non esitando ad usare violenza anche durante la gravidanza della donna. Il lavoro degli uomini della squadra volanti e la celerita'...

Leggi la notizia integrale su: Il Dispaccio


Il post dal titolo: «Crotone, violenze sulla compagna: divieto di avvicinamento per 30enne » è apparso sul quotidiano online Il Dispaccio dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Calabria.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie