Cosenza, dai domiciliari continuava a chiedere soldi alla vittima minorenne

Favicon La CNEWS24

Tramite social minacciava la ragazza facendole credere di essere vittima di sortilegi. Per la donna è stato emesso un provvedimento di aggravamento della misura cautelare ed è stata portata in carcere

Leggi la notizia integrale su: La CNEWS24


Il post dal titolo: «Cosenza, dai domiciliari continuava a chiedere soldi alla vittima minorenne» è apparso sul quotidiano online La CNEWS24 dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Calabria.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie