Biologo ucciso da un’autobomba, la madre si candida con De Magistris

Favicon Qui Cosenza

Matteo Vinci morì il 9 aprile 2018 in un attentato della ‘ndrangheta. La madre aarà candidata al Consiglio Regionale della Calabria con il Movimento 24 Agosto di Pino Aprile per l’Equità territoriale CATANZARO – Sara Scarpulla, la madre di Matteo Vinci, il giovane biologo ucciso il 9 aprile 2018 con un’autobomba a Limbadi (Vibo...

Leggi la notizia integrale su: Qui Cosenza


Il post dal titolo: «Biologo ucciso da un’autobomba, la madre si candida con De Magistris» è apparso sul quotidiano online Qui Cosenza dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Calabria.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie