Troppe vaccinazioni in Sicilia, Calabria, Campania e Valle d’Aosta: Antimafia sospetta brogli. A Ragusa esubero di 300 prenotazioni

Favicon l'Eco del Sud

L’Antimafia chiede gli elenchi dei vaccini somministrati in Sicilia, Calabria, Campania e Valle d’Aosta. La conferma in una nota stampa del senatore Nicola Morra, presidente della commissione parlamentare antimafia, che dichiara: Insieme al collega Paolo Lattanzio, coordinatore in Commissione antimafia del Comitato sulla prevenzione e repressione delle attività predatorie della criminalità organizzata durante l’emergenza sanitaria,...

Leggi la notizia integrale su: l'Eco del Sud


Il post dal titolo: «Troppe vaccinazioni in Sicilia, Calabria, Campania e Valle d’Aosta: Antimafia sospetta brogli. A Ragusa esubero di 300 prenotazioni» è apparso sul quotidiano online l'Eco del Sud dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Basilicata.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie