Mafia, religiosi ribelli e stampa minacciata“Attento, la paga”, lo dice al cronista il prete che non esercita per quattro verginelle o due bambini da portare alla Prima Comunione

Favicon l'Eco del Sud

Il diritto canonico prevede il divieto di funerali e messe per chi si è macchiato di gravi reati, ma c’è un prete che non solo vi contravviene ma addirittura, scordando di essere portatore in terra del messaggio cristiano, attacca il cronista di Repubblica che gli ricorda il divieto e lo minaccia con tono che nulla...

Leggi la notizia integrale su: l'Eco del Sud


Il post dal titolo: « Mafia, religiosi ribelli e stampa minacciata“Attento, la paga”, lo dice al cronista il prete che non esercita per quattro verginelle o due bambini da portare alla Prima Comunione» è apparso sul quotidiano online l'Eco del Sud dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Basilicata.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie