In Alaska si fermano le trivellazioni

Favicon il Corriere di Puglia e Lucania

L’Artico si sta riscaldando troppo rapidamente. Bernadette Demientieff, una rappresentante indigena della tribù dei Gwich’in in Alaska, ha dichiarato: “Due anni fa avevamo migliaia e migliaia di pesci morti nei laghi, e uccelli morti cadevano dal cielo. Le persone che ci rappresentano politicamente non ci vedono e le esperienze che abbiamo qui con il cambiamento climatico. Ora, in questo punto...

Leggi la notizia integrale su: il Corriere di Puglia e Lucania


Il post dal titolo: «In Alaska si fermano le trivellazioni» è apparso sul quotidiano online il Corriere di Puglia e Lucania dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Basilicata.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie