Il nonno di Eitan dice di non aver mai saputo del divieto di espatrio

Favicon il Corriere di Puglia e Lucania

I legali del nonno Shmuel Peleg, agli arresti domicialiari in Israele, sostengono che non gli siano mai stati notificati il divieto di espatrio e tutti i provvedimenti relativi alla vicenda Eitan dal 10 agosto in poi. A sostegno della loro tesi, portano il documento del 10 agosto firmato dal giudice tutelare di Pavia, Michela Finucci, che rigetta la...

Leggi la notizia integrale su: il Corriere di Puglia e Lucania


Il post dal titolo: «Il nonno di Eitan dice di non aver mai saputo del divieto di espatrio» è apparso sul quotidiano online il Corriere di Puglia e Lucania dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Basilicata.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie