Un anno e 3 mesi di reclusione al pensionato che causò la morte del 15enne Dylan Tumini

Favicon AbruzzoLive

Chieti. Un anno e tre mesi di reclusione e risarcimento dei danni alla parte civile in separato giudizio. E’ la condanna inflitta oggi dal giudice monocratico del Tribunale di Chieti Andrea Di Berardino a Dante Mangifesta, 73 anni di San Giovanni Teatino. L’uomo era finito sotto processo per l’incidente costato la vita a Dylan Tumini,...

Leggi la notizia integrale su: AbruzzoLive


Il post dal titolo: «Un anno e 3 mesi di reclusione al pensionato che causò la morte del 15enne Dylan Tumini» è apparso sul quotidiano online AbruzzoLive dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Abruzzo.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie