TRAGEDIA A TERAMO: SI TOGLIE LA VITA A UN ANNO ESATTO DAL SUICIDIO DELLA SORELLA

Favicon Abruzzoweb

TERAMO - Si è tolta la vita a distanza di un anno dalla sorella maratoneta con le stesse modalità: si tratta di S.V., 45 anni, originaria di Torino, sposata e madre di due figlie, trovata morta con un foulard stretto alla gola nella tromba delle scale in una palazzina a Teramo. La Procura di Teramo ha disposto l'autopsia per la giornata di domani. La sorella, campionessa di atletica, si tolse la vita il 10 febbraio 2019 nel cortile di casa a Chiusa San Michele (Torino).

Leggi la notizia integrale su: Abruzzoweb


Il post dal titolo: «TRAGEDIA A TERAMO: SI TOGLIE LA VITA A UN ANNO ESATTO DAL SUICIDIO DELLA SORELLA» è apparso sul quotidiano online Abruzzoweb dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Abruzzo.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie