Pescara, morto dopo la lite per il parcheggio: il 20enne resta a piede libero

Favicon City Rumors

Pescara. E’ indagato a piede libero il 20enne pescarese che ieri sera, in via della Pineta, avrebbe avuto un litigio per motivi di viabilità con Tiziano Paolucci, 56enne poi morto in strada. Determinante per chiarire l’accaduto sarà l’autopsia, che dovrà stabilire la causa scientifica della morte di Paolucci. Da quanto appurato, al momento non è...

Leggi la notizia integrale su: City Rumors


Il post dal titolo: «Pescara, morto dopo la lite per il parcheggio: il 20enne resta a piede libero» è apparso sul quotidiano online City Rumors dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Pescara.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie