Occupazione in Abruzzo, Cisl: "La Regione non può più attendere"

Favicon Abruzzo 24ore.tv

L’Abruzzo nel 2018 recupera quasi 8 mila occupati rispetto al 2017 ma non riesce a riprendere i numeri degli anni precedenti la crisi economica. All’incremento degli occupati corrisponde un aumento del tasso di occupazione di 1,2 punti percentuali, che comunque rimane inferiore alla media nazionale. Questo trend positivo del mercato del lavoro, influenzato dall’ incremento delle persone occupate nelle attività dei servizi, non rassicurano i vertici della Cisl AbruzzoMolise perché il settore dell’industria, che negli anni passati aveva registrato una leggera crescita, perde mano d’o...

Leggi la notizia integrale su: Abruzzo 24ore.tv


Il post dal titolo: «Occupazione in Abruzzo, Cisl: "La Regione non può più attendere"» è apparso sul quotidiano online Abruzzo 24ore.tv dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Pescara.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie